Tè Rosso

Molti lo definiscono un tè, chiamandolo "Tè Rosso", anche se non proviene dalla Camellia Sinensis, bensi dal Aspalathus Linearis, della famiglia delle leguminose.

Il Rooibos è originario dell'Africa Meridionale ed è coltivato in una località chiamata Wuppertal, ai piedi della catena montuosa di Cedarberg; predilige terreni sabbiosi e climi secchi e si presenta in forma di cespuglio dalle foglie aghiformi e dai piccoli fiori gialli.

Per ottenere il Rooibos si inizia col raccogliere le foglie dall'arbusto; in seguito, dopo averle sminuzzate, fino a ottenere rametti lunghi circa mezzo centimetro, e arrotolate si procede alla loro fermentazione per un tempo di circa 8 ore; infine si essicano tramite un flusso di aria calda.

Già conosciuto e utilizzato da secoli dagli abitanti del Sud Africa il Rooibos fu per la prima volta coltivato, prodotto e venduto nel 1907 dal giovane Benjamin Ginsberg, proveniente da una antica famiglia russa da sempre occupatasi del commercio del tè.

Il Rooibos è una bevanda ricca di antiossidanti, di vitamina C e di numerosi minerali come calcio, ferro, fosforo e magnesio e, al contrario del tè, non contiene caffeina.

Tra le sue principali virtù terapeutiche si riconoscono quella di ridurre gli effetti negativi dei radicali liberi presenti nel nostro organismo (grazie agli antiossidanti), di difendere dalle infezioni l'apparato urinario e combattere i reumatismi; si è rivelato utile in caso di emicranie, ipertensione e insonnia e, dal momento che rilassa la muscolatura liscia, è molto efficace anche nei disturbi gastrointestinali e mestruali.

E' un'ottima bibita da consigliare a tutti gli sportivi: non solo è un buon integratore salino, ma contribuisce a rinfrescare e tonificare tutto il nostro corpo.

Tè Rosso Ci sono 8 prodotti.

Mostrando 1 - 8 di 8 articoli
Mostrando 1 - 8 di 8 articoli